gennaio 13, 2021

IL GRUPPO RENAULT E PLUG POWER UNISCONO LE FORZE PER DIVENTARE LEADER DEL SETTORE DEI VEICOLI COMMERCIALI LEGGERI A IDROGENO

IL GRUPPO RENAULT E PLUG POWER UNISCONO LE FORZE PER DIVENTARE LEADER DEL SETTORE DEI VEICOLI COMMERCIALI LEGGERI A IDROGENO

  • Firma di un protocollo di intesa in previsione della creazione di una joint-venture al 50% con sede in Francia entro la fine del primo semestre 2021, che punta ad una quota di mercato dei veicoli commerciali leggeri a idrogeno in Europa superiore al 30%.
  • La joint-venture localizzerà in Francia le attività di ricerca e sviluppo all’avanguardia, la produzione dei sistemi di celle a combustibile e la loro integrazione nei veicoli.
  • Questa partnership proporrà un’offerta di servizi unica sul mercato: soluzioni complete e chiavi in mano che comprendono la fornitura di veicoli a idrogeno, le stazioni di ricarica, il rifornimento di carburante, ma anche servizi adatti per le nuove esigenze.
  • Questo progetto strategico contribuirà alla decarbonizzazione della mobilità in Europa tramite lo sviluppo di soluzioni energetiche più sostenibili e la creazione di attività innovative e generatrici di valore in Francia, tra cui un’impronta industriale su un mercato promettente, un know-how commerciale e la proprietà intellettuale in questo nuovo ambito tecnologico.
COMUNICATI STAMPA Contatti stampa Documento

Boulogne-Billancourt, 12 gennaio 2021. Il Gruppo Renault, protagonista dell’industria automotive, e Plug Power Inc. (NASDAQ: PLUG), leader mondiale dei sistemi di celle a combustibile e dei servizi connessi all’idrogeno, annunciano la firma di un protocollo di intesa (Memorandum of Understanding) per la creazione di una joint-venture al 50%, con sede in Francia, entro la fine del primo semestre 2021. Questa partnership strategica consentirà al Gruppo Renault e a Plug Power di posizionarsi in Europa nei prossimi anni come attori di spicco sia nelle attività di R&S, trasformazione, produzione e commercializzazione di veicoli a idrogeno che nell’offerta di servizi associati a tali attività. La joint-venture accompagnerà la fortissima crescita del mercato dei veicoli commerciali, dei taxi e dei mezzi di trasporto commerciale dei passeggeri alimentati da celle a combustibile.

Questa joint-venture, che mette insieme i punti forti complementari delle due aziende, farà leva sull’esperienza pionieristica del Gruppo Renault nel settore delle nuove energie e sul suo forte posizionamento sul mercato dei veicoli commerciali leggeri elettrici, ma anche sull’esperienza ventennale di Plug Power nelle tecnologie delle celle a combustibile e nelle soluzioni basate sull’idrogeno. Leader mondiale delle soluzioni al servizio dell’ecosistema dell’idrogeno, Plug Power ha sviluppato oltre 40.000 sistemi di celle a combustibile, progettato e realizzato 110 stazioni di ricarica in grado di distribuire più di 40 tonnellate di idrogeno al giorno. Plug Power è, peraltro, leader tecnologico delle soluzioni a idrogeno verde ottenuto per elettrolisi.

L’azienda intende proporre sul mercato dei veicoli commerciali leggeri prodotti e soluzioni unici, completi e differenziati a seconda delle esigenze dei clienti, basati su 3 pilastri chiave:

  • R&S: il Gruppo Renault e Plug Power intendono creare un centro di eccellenza per lo sviluppo della tecnologia delle celle a combustibile e dei veicoli commerciali leggeri a idrogeno, basandosi sulle piattaforme esistenti e future del Gruppo Renault. In un primo tempo, l’accento sarà posto sul segmento dei furgoni, utilizzando le piattaforme dei veicoli Trafic e Master. Questo centro riunirà, nella stessa sede, team di ingegneria R&S multidisciplinari.
  • Produzione: la joint-venture combinerà le capacità di produzione di veicoli del Gruppo Renault con le competenze di Plug Power nel settore dell’idrogeno, creando in Francia un centro verticalmente integrato per la produzione di celle a combustibile destinate ai veicoli commerciali leggeri. Inoltre, questo centro fornirà stazioni di ricarica d’idrogeno, fattore strategico per lo sviluppo del nuovo ecosistema.
  • Vendita: questa partnership si prefigge lo scopo di creare un’azienda la cui offerta possa coprire tutte le esigenze dell’ecosistema della mobilità a idrogeno, ivi compresa la commercializzazione dei veicoli e delle infrastrutture di ricarica, l’approvvigionamento dell’idrogeno e un’offerta completa di servizi per la clientela. Questo approccio globale consentirà di accelerare l’adozione di questa tecnologia da parte delle flotte commerciali.

La joint-venture darà inizio alla commercializzazione dei veicoli commerciali leggeri alimentati da celle a combustibile con lo sviluppo di flotte pilota in Europa nel corso del 2021.

Luca de Meo, CEO di Renault, ha dichiarato: Questo progetto di joint-venture rientra perfettamente nella nostra strategia che punta ad offrire una soluzione basata sull’idrogeno pronta ad essere commercializzata sul mercato dei veicoli commerciali leggeri. Con Plug Power, è nostra intenzione elaborare un’offerta unica su tutta la catena del valore delle celle a combustibile e proporre soluzioni chiavi in mano ai clienti, soprattutto veicoli, stazioni di ricarica e delivery di idrogeno decarbonizzato. Con questo progetto, ci poniamo l’obiettivo ambizioso di fare della Francia la testa di ponte dello sviluppo industriale, tecnico e commerciale di questa tecnologia chiave e di consolidare la nostra leadership in Europa; il nostro obiettivo è diventare leader europeo dei veicoli commerciali leggeri alimentati da celle a combustibile.

Plug Power è orgogliosa di essere all’avanguardia dell’innovazione nel settore delle celle a combustibile a idrogeno. Ci entusiasma la prospettiva di associarci al Gruppo Renault per diventare leader del mercato dei furgoni alimentati da celle a combustibile in Europa. Non vediamo l’ora di lavorare con i nostri nuovi partner per associare la nostra tecnologia con la loro esperienza pluridecennale che ne ha fatto un leader del mercato automotive europeo, ha aggiunto Andy Marsh, CEO di Plug Power.

Il Gruppo Renault e Plug Power forniranno a questa entità autonoma le risorse necessarie per raggiungere i suoi obiettivi. Il completamento di questo progetto di joint-venture dipende dalle condizioni abitualmente applicabili a questo tipo di operazione, tra cui la presentazione alle istanze di rappresentanza del Personale in conformità con la normativa vigente e l’eventuale consenso delle autorità competenti in materia di concorrenza; l’operazione dovrebbe concludersi entro la fine del primo semestre 2021.

******

Cenni sul Gruppo Renault

Costruttore automobilistico dal 1898, il Gruppo Renault è un gruppo internazionale presente in 134 Paesi, che ha venduto circa 2,9 milioni di veicoli nel 2020. Riunisce oggi oltre 180.000 collaboratori e dispone di 40 siti di produzione e di 12.700 punti vendita nel mondo.

Per far fronte alle principali sfide tecnologiche del futuro e continuare a realizzare la sua strategia di crescita della redditività, il Gruppo fa leva sullo sviluppo internazionale, la complementarità delle sue cinque marche (Renault, Dacia, Renault Samsung Motors, Alpine e LADA), il veicolo elettrico e l'alleanza, unica nel suo genere, con Nissan e Mitsubishi Motors. Con un team al 100% Renault impegnato dal 2016 nel Campionato del Mondo di Formula 1, Renault trasforma il Motorsport in un vettore d'innovazione e di notorietà della Marca

Cenni su Plug Power

Come fornitore leader delle soluzioni integrate e chiavi in mano basate sulle celle a idrogeno (HFC), Plug Power è artefice dell’economia dell’idrogeno. L’innovativa tecnologia messa a punto dall’azienda alimenta i motori elettrici con celle a combustibile a base di idrogeno. Questa rientra nel contesto del profondo cambiamento di paradigma a cui si assiste nei settori dell’elettricità, dell’energia e dei trasporti, il cui obiettivo è quello di cogliere le sfide del cambiamento climatico e della sicurezza energetica, raggiungendo nel contempo gli obiettivi dello sviluppo sostenibile.

Plug Power è all’origine del primo mercato commercialmente valido per la tecnologia delle celle a idrogeno (HFC). A tale scopo, l’azienda ha sviluppato oltre 40.000 sistemi di celle a combustibile per rispondere alle esigenze della mobilità elettrica, di portata senza precedenti a livello mondiale. È anche diventata il più grande acquirente di idrogeno liquido realizzando e gestendo un’autostrada a idrogeno in Nord America. Plug Power offre ai clienti finali una proposta di grande valore, che comprende importanti vantaggi ambientali, aumento di efficienza, velocità di approvvigionamento e costi di gestione ridotti.

Con la sua soluzione GenKey, Plug Power dà una risposta integrata alle esigenze di elettrificazione, alimentazione e servizi di mobilità a idrogeno a clienti come Amazon, Southern Company, Carrefour e Walmart. L’azienda fa leva sul suo know-how, sull’architettura prodotti modulare e sul successo dei progetti condotti con i suoi primi clienti per svilupparsi rapidamente su altri mercati chiave come quelli dei veicoli stradali a zero emissioni, della robotica e dei centri dati.

Adoption of Wiztopic’s Blockchain Certification Platform
Al fine di salvaguardare la sua comunicazione, il Gruppo Renault certifica i suoi contenuti con Wiztrust dal 20 febbraio 2020. Puoi verificare l'autenticità delle nostre informazioni sul sito web www.wiztrust.com.

Contatto Stampa

FRitrova qui le foto e gli album video corrispondenti alle nostre ultime attualità

News alert
ISCRIVITI ALLE NEWS ALERT PER RIMANERE AGGIORNATO
pagebuilder.components.cta.text